Ricette

La società odierna non si pone grossi problemi nello sprecare il cibo.
A maggior ragione non si cura di tutelare i saperi, le tradizioni ed i sapori di un tempo.

Spesso il vecchio pare inadeguato, da dimenticare.
Ma il cibo locale è sinonimo della storia di un territorio e delle sue genti e conservare la memoria locale è una missione che Slow Food ritiene prioritaria.

Questa piccola rubrica di ricette bergamasche vuole essere aperta al contributo di tutti; scriveteci le vostre storie di cucina, le ricette di famiglia e le curiosità che vi sono capitate… in punta di forchetta.

Sentiti libero di scrivere compilando il modulo in questa pagina del sito: www.slowfoodbergamo.it/contattaci


LA FESTA DEL SOLSTIZIO D’ESTATE AD ASTINO – 21 giugno 2016

LA FESTA DEL SOLSTIZIO D’ESTATE AD ASTINO – 21 giugno 2016

Martedi 21 giugno, ore 20,00. Quest’anno saluteremo l’arrivo dell’estate e festeggiamo la famosa indimenticata Festa della Luna nella cornice speciale di Astino, divenuto già il luogo del cuore dei bergamaschi. La Valle di Astino fa parte del Parco Regionale dei Colli di Bergamo. Il monastero di Astino fu fondato nel 1107, anno in cui è documentato l’acquisto di terre da parte(…)

SABATO 11 GIUGNO:LE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE ATTERRANO ALL’AEROPORTO DI BERGAMO ORIO AL SERIO

SABATO 11 GIUGNO:LE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE ATTERRANO ALL’AEROPORTO DI BERGAMO ORIO AL SERIO

LE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE ATTERRANO ALL’AEROPORTO DI BERGAMO ORIO AL SERIO Sabato 11 giugno all’Aeroporto Internazionale di Bergamo-Orio al Serio il battesimo di “Italy loves food” Le eccellenze enogastronomiche, lombarde e non solo, atterrano sabato prossimo 11 giugno all’aeroporto Internazionale di Bergamo Orio al Serio. Sabato sarà infatti inaugurata una nuova area dell’Aeroporto bergamasco denominata emblematicamente(…)

Frìtole – Castagnole bergamasche

Frìtole – Castagnole bergamasche

  Carneal a l’và e l’vè, s’-mangia i gale in chèsce dé [A Carnevale si va e si viene, si mangiano chiacchere in quei giorni]   Festa e piacere del cibo… perché… dall’inizio della Quaresima… carnem levare… inizia il periodo di magro e digiuno che un tempo comprendeva oltre 100 giorni l’anno! Durante la sfilata di(…)

Le crespelline di Maurizio

Le crespelline di Maurizio

Tanto di cappello, anzi di chiocciola!!! Slow Food Bergamo ha presentato la guida Osterie d’Italia 2015 presso la Trattoria Dentella di Bracca cui è stata confermata la chiocciola in quanto «rispetta tradizioni e storia del territorio e lo racconta con i sapori dei piatti, preparati con un eccellente materia prima». Il menù era tutto basato(…)

Fave dei morti

Fave dei morti

Ci siamo! Ecco il 2 Novembre, il giorno dei morti. Sapete cosa sono le fave dei morti? Delle vere e proprie fave nere che nella bergamasca nei tempi antichi il capo famiglia lanciava alle proprie spalle esortando le anime vaganti dei morti cattivi a rientrare nei sepolcri. L’accostamento delle fave ai morti era già presenti(…)

Biscotti di sambuco

Biscotti di sambuco

È il momento di raccogliere i fiori di sambuco e utilizzarli impastellandoli per fare delle frittelle salate o dolci oppure per farli essiccare in luogo fresco e poi preparare delle tisane o aromatizzare l’aceto. Ecco una ricetta facile e veloce. Ingredienti – 3 cucchiai di fiori di sambuco essiccati e frullati con 20 g zucchero(…)

Polenta e cünì

Polenta e cünì

Fino a una decina di anni fa era una risposta certa. I bergamaschi delle valli, di montagna, di pianura, di città, dei laghi ed anche i bergamaschi all’estero la domenica a pranzo anelavano a una polentina bella calda con il coniglio arrosto e il suo pucì. È a metà dell’Ottocento che il coniglio balza nei(…)

Crema di baccelli

Crema di baccelli

La principessa del baccello È il momento migliore per consumare i piselli, quelli precoci sono, infatti, più dolci, teneri e succosi. Attenzione però, per gustarli al meglio, è importante comprarli freschissimi e quindi è necessario controllare che la buccia del baccello sia liscia ed elastica e di colore verde brillante. Inoltre vanno preparati entro 12(…)

Orzotto agli asparagi con zafferano

Orzotto agli asparagi con zafferano

La regina dell’orzotto È questo il soprannome di Norma Sozzi che con suo marito Felice gestisce il Burligo, a Burligo frazione di Palazzago. Il gruppo eventi della Condotta di Slow Food Bergamo ha organizzato lì una cena con ingredienti il più possibile a Km 0: salumi, cicorie, uova, ortiche (tagliatelle) e coniglio di Barzana; caprini(…)