Mercato della Terra: filatura della lana, arance dalla Sicilia e peperoni di Carmagnola

Sabato 24 novembre torna una nuova ed imperdibile edizione del Mercato della Terra di Bergamo. 
Sul sentierone in piazza Matteotti, davanti al municipio, ci sarà una dimostrazione della filatura della lana di pecora gigante bergamasca con gli strumenti della tradizione contadina del primo novecento. Si tratterà di una dimostrazione con valenza educativa e formativa per evidenziare come la lana, che un tempo era un prodotto di valore, oggi spesso è considerato un rifiuto da smaltire.

Ma con la stagione autunnale arrivano anche le attesissime e gustosissime arance dalla Sicilia, che costituiscono un appuntamento ormai fisso per il mercato della terra di Slow Food bergamasco, grazie alla rete di produttori e delle condotte diffuse in tutta Italia.

Altro gradito ritorno i peperoni di Carmagnola, dal Piemonte a Bergamo. Il peperone corno di bue di Carmagnola, presidio Slow Food, ha colori splendidi (giallo intenso o rosso vivace) e forma conica molto allungata (oltre i 20 centimetri). Ha sapore dolce, polpa spessa, consistente e carnosa e per chi non l’avesse ancora provato… non perda l’occasione!

Ma ricordate: ogni secondo e quarto sabato del mese al Mercato della Terra si trovano 25 produttori di tutte le tipologie per fare una spesa sana e genuina: banchi di frutta e verdura di stagione, pane, olio, miele, uova, formaggi caprini e vaccini, salumi, pollo, lumache, vino, marmellate e confetture e molto altro vi aspettano in centro a Bergamo, dal produttore al consumatore, per una filiera corta e di qualità, all’insegna del motto di Slow Food per un cibo buono pulito e giusto. Vi aspettiamo!

Fai la spesa al Mercato della Terra.
Una scelta responsabile che porta beneficio a te e alla tua famiglia e soprattutto alla Terra.

PAGINA FACEBOOK
Tutte le notizie aggiornate e fresche su eventi e produttori del Mercato le trovate su sulla pagina Facebook dedicata al Mercato della Terra di Bergamo, con relative fotogallery di prodotti e produttori. Ecco il link: www.facebook.com/mercatodellaterradibergamo