Polentata con Mais rosso al Mercato di Slow Food e convegno sul Cibo al Quadriportico 27 maggio 2017 piazza Cavour dalle 9 alle 14

 Torna la polentata del Mercato! Mentre gli attesissimi frutti di stagione e gi ortaggi colorano le bancarelle del Mercato della Terra di Slow Food in piazza Cavour, sabato 27 maggio dalle 11.30, in collaborazione con l’associazione Mais Rosso, si terrà la polentata abbinata a cotechino e ai molti prodotti di qualità degli stand del Mercato: formaggi caprini e vaccini, salumi, pollo, lumache, pane, olio, miele, uova, vino, birra, marmellate e confetture, asparagi, fragole e ciliegie e tanti piccoli frutti e ortaggi di stagione.

Una mattinata da non perdere per fare la spesa settimanale all’insegna del motto “buono, pulito e giusto” con tanti stand come sempre all’ombra del bel parco verde di piazza Cavour, di fianco al teatro Donizetti, dalle 9 alle 14 ogni secondo e quarto sabato del mese. Oltre alla polentata e ai freschi prodotti di stagione, sul Sentierone avrà luogo il Festival dell’Ambiente con tanti stand della green economy e in particolare sabato 27 maggio dalle 10 alle 12 al Quadriportico si terrà un convegno sulle Politiche del Cibo, per una food policy comparata tra le Università di Torino, Milano e Bergamo. 

Il Mercato della Terra di Slow Food rappresenta infatti una buona pratica per avvicinare la città e i cittadini ai consumi consapevoli e responsabili in fatto di alimentazione e conseguentemente di produzione agricola, allevamento e trasformazione degli alimenti, a salvaguardia dell’ambiente e della biodiversità. Una cultura del cibo a tutto tondo che è la mission ultima dell’associazione Slow Food che anche sabato, con il suo aperitivo di degustazione e la sua polentata di Mais Rosso sarà il gustoso e concreto tocco finale del convegno di riflessione sulle politiche del cibo nelle grandi città.

Progetto SlowMays: maiscoltura di qualità

Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna la dimostrazione della cottura della polenta in piazza Cavour curata per l’occasione dall’Associazione Rosso Mais con tutti i suoi produttori, che ha permesso di preservare questa interessante varietà che rischiava di andare perduta. Davide Covelli, produttore del mercato,  preparerà una polenta di mais rostrato rosso di Rovetta, cui seguirà la degustazione in abbinamento con i tanti prodotti del Mercato della Terra.

Il progetto SlowMays e il manifesto della maiscoltura italiana di qualità promuovono il mais quale pianta ad alto valore strategico e politico. E’ diventata una delle più importanti merci di scambio dell’agroindustria.  Slow Food Italia è un’associazione che tutela la biodiversità, valorizza comunità, tradizioni e territori, promuove sistemi locali del cibo. Con il progetto SlowMays, Slow Food vuole aggregare le comunità italiane legate alla produzione dei mais locali ad impollinazione libera e si prefigge di valorizzare le piccole comunità del cibo che continuano a produrre, non solo nelle aree marginali, mais tradizionali legati alla loro cultura alimentare.

Sabato ti aspettiamo! Fai la spesa al Mercato della Terra.
Una scelta responsabile che porta beneficio a te e alla tua famiglia e soprattutto alla Terra.

PAGINA FACEBOOK
 Tutte le notizie aggiornate e fresche su eventi e produttori del Mercato le trovate su sulla pagina Facebook dedicata al Mercato della Terra di Bergamo, con relative fotogallery di prodotti e produttori. 
Ecco il link:  www.facebook.com/mercatodellaterradibergamo