Golosi di bellezza

Omaggio al conte Giacomo Carrara

carrara_giu2015_01

Con la riapertura dell’Accademia Carrara riprende la collaborazione, inaugurata nel 2012 in occasione della mostra di Carlo Ceresa, tra le tre Condotte bergamasche di Slow Food, l’Accademia Carrara e l’Associazione Guide Giacomo Carrara, con l’obiettivo di promuovere iniziative educative alternative alle modalità di fruizione frettolosa e superficiale dei luoghi della cultura.

carrara_giu2015_02Dall’iniziativa del conte Giacomo Carrara di aprire una Scuola di Pittura con annessa Galleria, nominandola erede del suo patrimonio, inizia nel 1796 la storia dell’Accademia Carrara, che oggi è reputata nel mondo un esempio eccezionale di raccolta di collezioni private di altissimo livello. L’intento del Fondatore di assicurare attraverso la scuola una continuità a quella tradizione pittorica bergamasca ch’egli stesso aveva contribuito a rivelare è ancor oggi condivisibile soprattutto da chi, come Slow Food, è da sempre impegnato nel recupero e valorizzazione dei prodotti locali di tradizione e nell’educazione a una corretta pratica alimentare.

logo-congiunto-300Quale doveroso omaggio al Conte Giacomo Carrara, giovedì 11 giugno, gli allievi dell’Accademia Carrara di Belle Arti presenteranno i loro elaborati di fine anno scolastico e, a seguire, le Guide della Carrara ci accompagneranno, sulle orme di Giacomo Carrara, alla scoperta della storia dell’arte bergamasca, secondo il programma:

  • ore 18,00 – Visita alla mostra di fine anno degli allievi dell’Accademia di Belle Arti
  • ore 19,00 – Itinerario nelle sale dell’Accademia Carrara

Al termine della visita, lo chef Chicco Coria delizierà i partecipanti con alcune prelibatezze di cucina settecentesca.
Ad allietare la cena i vini del Consorzio di Tutela del Valcalepio.


Quando: giovedì 11 giugno 2015
Dove: Accademia Carrara di Belle Arti, piazza G. Carrara 82
Costo: €. 28,00, comprensiva di: ingresso, visita guidata e degustazione
Posti disponibili: 100
Info e prenotazioni: prenotazione obbligatoria e pagamento ad inizio serata – prenotazioni@slowfoodbergamo.it