Master of Food: l’educazione sensoriale

Le tre Condotte Slow Food bergamasche, Bassa Bergamasca, Bergamo e Valli Orobiche, organizzano congiuntamente questo Master of Food in Educazione Sensoriale, ultimo nato tra i corsi Master of Food.
E ciò potrebbe sembrare strano per un’associazione come la nostra. Probabilmente era solo il corso più difficile da realizzare, per i suoi contenuti scientifici e la sua multidisciplinarietà.

Si tratta però evidentemente di un corso molto importante per poter valutare le caratteristiche del cibo e giudicarne la qualità: quando utilizziamo il gusto e tutti gli altri sensi, è necessario conoscerne le peculiarità e il funzionamento, per impiegarli con confidenza e sicurezza, ma bisogna anche conoscere i trucchi e gli inganni che ogni tanto ci riservano.

Il Master in Educazione Sensoriale è propedeutico agli altri corsi, ma crediamo sia anche molto interessante per chi ha già seguito una buona parte del percorso formativo Master of Food, perché colmerà alcune lacune di conoscenza e permetterà di rivedere in modo critico i saperi acquisiti.

Prima lezione
• Il senso del gusto: cenni storici, anatomia e fisiologia del gusto, il ruolo del gusto nell’assaggio, il concetto di flavour, i nuovi gusti all’orizzonte.
• Esercizi per il riconoscimento dei gusti base
• La palestra sensoriale: assaggio di diversi tipi di pane e oli extravergini

Seconda lezione
• Il ruolo di vista, tatto e udito nell’assaggio (con esercizi pratici).
• Astringenza, piccantezza ed altre sensazioni trigeminali (con assaggio di tè ed altro).
• Il senso dell’olfatto: il ruolo dell’olfatto nell’assaggio, anatomia e fisiologia dell’organo di senso, come interpretiamo gli odori.
• Esercizi per il riconoscimento degli odori dei cibi
• La palestra sensoriale: assaggio di diversi tipi di formaggi e birre

Terza lezione
• Le interazioni tra i gusti diversi e tra gusto e altre sensazioni. Come il gusto è influenzato dalla temperatura.
• Il senso dell’olfatto: come le molecole odorose vengono riconosciute dai recettori olfattivi.
• Aromi naturalmente presenti nel cibo. Gli aromi secondo la legge.
• Esercizi per il riconoscimento degli odori dei cibi
• La palestra sensoriale: assaggio di diversi tipi di salumi, vini e cioccolato


Quando: giovedì 11, 18 e 25 ottobre, ore 21,00
Dove: Libreria Spazio Terzo Mondo (g.c.) – Viale Italia 73 – Seriate (Bg)
Quota di partecipazione: € 90,00 Giovani U31 € 70,00; il Master è riservato si Soci Slow Food. I non ancora soci possono associarsi in occasione del Master con tessera da € 25,00, anziché € 58,00; per i giovani U31 la tessera è di € 10,00.
Posti diponibili: min. 15, max 30.
Info e prenotazioni: condotta@slowfoodvalliorobiche.it o 335 336 334