Nuovo comitato di Condotta e prossimi appuntamenti

Carissimi,

il 12 aprile 2018 il Congresso di Condotta ha eletto il nuovo Comitato formato da Beatrice Arrigoni, Dino Mangili, Antonio Rinaldi, Raoul Tiraboschi (fiduciario) e Marco Tomasi (segretario).

La Condotta di Bergamo è stata costituita da Carlo Leidi (tra i fondatori storici di Slow Food) nel 1986, in concomitanza con la nascita del movimento, e oggi conta 130 soci.

Slow Food sta in questo momento adeguando la propria struttura organizzativa alle sfide che la molteplicità del mondo e la dimensione internazionale del movimento impongono.

 

Nel Congresso Internazionale di Slow Food tenutosi in Cina nell’ottobre 2017 sono stati individuati sei temi su cui indirizzare le iniziative dei prossimi anni:

  1. i cambiamenti climatici, le scelte alimentari, l’agricoltura che vogliamo;
  2. l’Africa di Slow Food e di Terra Madre;
  3. la biodiversità, i saperi, le comunità e le culture che vogliamo difendere e sostenere;
  4. i saperi indigeni alleati, chiave per affrontare le sfide globali;
  5. la trasmissione dei saperi, l’accesso alla conoscenza, l’Università diffusa,
  6. la plastica negli ecosistemi del pianeta: una minaccia al nostro cibo e alla nostra salute.

 

A scala locale il Comitato ha individuato alcune azioni concrete da sviluppare nei prossimi mesi:

 

Coordinamento dell’azione delle tre Condotte del Bergamasco (Bergamo, Treviglio, Valli Orobiche): il primo passo che si propone è l’organizzazione di un sito web unitario per le tre Condotte (Condotte della Bergamasca) in modo da fornire ai soci un quadro sempre aggiornato e puntuale delle attività e delle iniziative nelle diverse realtà territoriali della Provincia.

 

La promozione della biodiversità alimentare nel nostro contesto economico e geografico trova applicazione concreta nelle attività che supportano l’agricoltura di piccola scala e la biodiversità attraverso il sostegno ai piccoli produttori che applicano i principi di Slow Food. Occorre quindi dare impulso organizzativo e coordinare a livello di bergamasca il censimento dei produttori, già avviato dalla tre Condotte, e promuovere incontri, laboratori, attività conviviali con i produttori.

 

Da oltre un anno è stato attivato a Bergamo, con cadenza quindicinale, il Mercato della Terra dove si vendono solo prodotti locali e di stagione, coerenti con la filosofia Slow Food, presentati solo da chi produce. Il nuovo Comitato intende sviluppare l’attuale formula del Mercato proponendo l’integrazione organizzativa dei tanti e vari (ma tutti piccoli) mercati diretti dei produttori per una migliore organizzazione e una maggiore incisività.

 

Il progetto Orti in Africa è un concreto contributo di Slow Food alla sicurezza alimentare delle piccole comunità africane: ad oggi sono stati realizzati oltre 2800 orti in 35. La Condotta, che ha già all’attivo il sostegno di diversi Orti in Africa, si pone l’obiettivo di raccogliere, ogni anno, i fondi per la realizzazione di almeno due nuovi orti.

 

L’Orto in Condotta è lo strumento principale di Slow Food per l’educazione alimentare e ambientale nelle scuole. Insieme agli studenti, gli insegnanti, i genitori, i nonni e i produttori locali sono gli attori del progetto per trasmettere alle giovani generazioni dei saperi legati alla cultura del cibo e alla salvaguardia dell’ambiente.

Nel 2016 la Condotta ha promosso, sostenuta dall’Amministrazione comunale, la realizzazione di un Orto in Condotta presso l’Istituto Comprensivo di Scanzorosciate: l’orto, di circa 4.800 mq, ogni anno coinvolge 600 studenti, 4 volontari e i docenti.

 

Le attività conviviali basate sul “Buono, pulito e giusto” (cene a tema, laboratori del gusto, incontri formativi) sono un momento importate di incontro con i soci (e in non ancora soci) e veicolo per promuovere i temi di Slow Food. Il Comitato sta predisponendo un calendario di iniziative per i prossimi mesi, in collaborazione con le altre Condotte e con le associazioni e gli enti che condividono i valori sostenuti dal movimento.

 

Segnaliamo sin d’ora che stiamo predisponendo una visita al SALONE DEL GUSTO – TERRA MADRE a TORINO per tutta la giornata di sabato 22 settembre 2018 con bus riservato con partenza da Bergamo.

Chi volesse manifestare l’interesse a partecipare può inviare una mail a info@slowfoodbergamo.it.

 

Il primo appuntamento che proponiamo è per GIOVEDI 31 MAGGIO alle ore 20 all’OSTERIA DI BURLIGO (via Burligo 12 Palazzago BG tel. 035 550456), da anni osteria chiocciolata, dove saremo accolti da Norma e da Felice per degustare piatti genuini e ben eseguiti con una grande attenzione agli ingredienti di stagione e ai produttori locali.

Il menù prevede:

  • caprino fresco e mostarda di cipolle rosse;
  • acciughe aglio e prezzemolo con polenta
  • orzotto agli asparagi dell’Albenza
  • coniglio dell’Albenza al rosmarino e ginepro con polenta;
  • lingua di manzo bollita con salsa verde
  • gelato alla panna della Pasqualina con salsa di lamponi dell’Albenza.

Accompagneranno la cena i vini di Bonaldi – Cascina del Bosco produttore segnalato dalla guida Slow Wine 2018.

Costo: € 35 per i soci, € 30 per i soci under 31, 40 € per in non ancora soci.

Posti disponibili: 30

Prenotazioni: prenotazioni@slowfoodbergamo.it

 

” La cifra costante della nostra storia è stata sempre quella di dare gambe a idee che sembravano irrealizzabili, ben oltre la nostra portata,. E lo abbiamo fatto spesso gettando il cuore oltre l’ostacolo contando sul lavoro di migliaia di volontari che non si sono mai tirati indietro, rilanciando anche quando sembrava che le nostre forze non lo consentissero”

È citando Carlo Petrini che rivolgiamo un invito a tutti alla partecipazione, in base alla propria disponibilità, alle molteplici attività (avviate e da avviare) della Condotta.

Potete contattarci tramite mail:

Raoul Tiraboschi fiduciario fiduciario@slowfoodbergamo.it
Marco Tomasi segretario segretario@slowfoodbergamo.it
Antonio Rinaldi comunicazione comunicazione@slowfoodbergamo.it

 

È in corso il rinnovamento del sito web della Condotta a cui vi rimandiamo per maggiori informazioni e approfondimenti.

 

Un saluto slow

Il Comitato di Condotta

 

 

IN SINTESI I PROSSIMI APPUNTAMENTI:

 

26 maggio 2018 Mercato della Terra – Bergamo
27 maggio 2018 Laboratorio del gusto alla Festa del Parco dei Colli – Valmarina – Bergamo
31 maggio 2018 OSTERIA DI BURLIGO – Palazzago
21 giugno 2018 CENA DEL SOLSTIZIO organizzata dalle tre Condotte bergamasche presso Mimmo al Golfo Club di Longuelo Bergamo
Martedì 12, 19, 26 giugno e successiva vista a birrificio artigianale BIRRA ARTIGIANALE: VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEI MICROBIRRIFICI

Sede del corso: centro di formazione 4R , via Marconi 1, Torre de Roveri (BG).

Costo: € 100 soci, soci under 31 € 80, non ancora soci € 125 compresa la tessera Slow Food.

Il corso sarà effettuato al raggiungimento dei 20 iscritti.

Martedì 11, 18, 25 settembre e successiva visita a una cantina IL MONDO DEL VINO: ALLA SCOPERTA DEI NOSTRO TERRITORIO

Sede del corso: centro di formazione 4R , via Marconi 1, Torre de Roveri (BG).

Costo: € 100 soci, soci under 31 € 80, non ancora soci € 125 compresa la tessera Slow Food.

Il corso sarà effettuato al raggiungimento dei 20 iscritti.

Sabato 22 settembre 2018 SALONE DEL GUSTO – TERRA MADRE a Torino con apposito bus da Bergamo

 

Per informazioni: info@slowfoodbergamo.it