Programma Rete Giovane

Tutti gli appuntamenti organizzati da Rete Giovane di Slow Food Bergamo.

Per un pugno di mais

Per un pugno di mais

Quinto appuntamento del programma di Rete Giovane Slow Food, ultimo della serie “Slow Taste – piccole degustazioni presso locali slow”. Indagheremo il fascino discreto della biodiversità nel mondo del mais, parlando di tre varietà particolari e tipiche del nostro territorio bergamasco: – il mais spinato di Gandino – il mais rostrato di Rovetta – il(…)

La grigia, la bruna e la reggiana

La grigia, la bruna e la reggiana

Ed eccoci al quarto appuntamento Slow Taste di Rete Giovane. Questa volta l’indagine sul “fascino discreto della biodiversità” si soffermerà sul mondo dei formaggi e, più precisamente, sui formaggi monorazza. In particolare assaggeremo 4 formaggi prodotti utilizzando esclusivamente latte delle seguenti razze: – razza Reggiana – razza Rendena – razza Grigio Alpina – razza Valdostana(…)

L’insostenibile leggerezza dell’ortaggio

L’insostenibile leggerezza dell’ortaggio

Eccoci giunti al terzo incontro targato Rete Giovane: dopo aver investigato il “fascino discreto della bio-diversità” nel mondo del vino – più precisamente attraverso la conoscenza di un vitigno globale e, nello stesso tempo, autoctono, come lo Chardonnay – e nel mondo dell’olio – conoscendone varie declinazioni – il prossimo evento ci porterà nel mondo(…)

Olio, pane e fantasia

Olio, pane e fantasia

Non dimentico mai l’immagine che uno aveva entrando in casa mia: nella stanza la cui porta dava sulla strada, stanza che era al contempo cucina,sala da pranzo, luogo di accoglienza della gente (…), mia madre deponeva sul tavolo ogni mattina una “grissia” del pane di ieri, un fiasco di vino, un orciolo di olio e(…)

C’era una volta l’autoctono

C’era una volta l’autoctono

Il primo evento del programma Rete Giovane di Slow Food Bergamo. Un punto di vista diverso sulla biodiversità: due esperti ci spiegheranno come i vitigni più famosi e più diffusi acquistano una loro specificità a seconda del luogo di coltivazione. Un percorso che ci porterà a degustare 3 vini e ad assaggiare dei piatti scelti(…)

Calici di stelle e di solidarietà

In occasione della manifestazione “Calici di stelle e di solidarietà” organizzata a Casnigo (dal 12 al 15 luglio e dal 19 al 22 luglio) si terrà un minimaster di Rete Giovani Slow Food per degustare una selezione di 4 vini “slow” prodotti con vitigni autoctoni da piccoli vignaioli. Guiderà la degustazione Stefano Bordazzi. Ecco i 4 vini: –(…)

Il Castello di Grumello del Monte e i suoi vini

Il Castello di Grumello del Monte e i suoi vini

Visita guidata al castello di Grumello del Monte e alle sue cantine. Successivamente presso l’Enoteca del Vino Buono a Grumello del Monte: – crostini di polenta di farina di mais del Garda macinata a pietra – salame, impasto e pancetta dell’azienda Corna di Grumello – taleggio di Adriano Latini di Grumello – vino Valcalepio Castello(…)

Il meraviglioso mondo del caffè

Come con arte è preparato così con arte va bevuto Abd el Kader ( XVI secolo) Storie di caffè, fra monorigine e miscela. Degustazione e assaggi: l’analisi sensoriale. Erminia di Art Caffè ci presenterà in degustazione quattro caffè , fra monorigine e in miscela. Illustrerà le differenze fra le provenienze dei caffè e le differenze(…)

Birrificio Valcavallina e cioccolateria del Vecchio Tagliere

Mini Master: “Passioni pericolose! Le birre artigianali del birrificio Valcavallina  abbracciano la cioccolateria della pasticceria del Vecchio Tagliere” Il Mini Master sarà allietato da una performance della compagnia teatrale Erbamil. Quando: giovedì 26 Aprile ore 21.00 Dove: al Vecchio Tagliere di Zanica, via Libertà 87 Per prenotare: retegiovani@slowfoodbergamo.it Quota di partecipazione: €9 Approfondimenti: Il Birrificio artigianale(…)